Il seminatore uscì a seminare

ESERCIZI SPIRITUALI DI QUARESIMA PER I GIOVANI

Il seminatore uscì a seminare

I giovani cercano esperienze forti. Anche la fede, se non diventa una ricerca seria, rischia di svanire nel nulla.
Gli Esercizi Spirituali, vissuti ogni anno, sono il punto di arrivo del cammino intrapreso e uno sguardi in avanti per un ulteriore discernimento verso le scelte definitive della vita.

La parabola del seminatore
ci infonde un grande respiro e ci comunica una grande fiducia
nei riguardi del mondo e della storia degli uomini.
La Parola seminata ci illumina e ci aiuta nel discernimento,
ci impegna nella preghiera, ci stimola al bene,
incoraggia, consola e perdona.

(Card. Dionigi Tettamanzi)

Proposta biblica:

1. Prima meditazione:
Gesù se ne andava per le città e i villaggi (Luca 8,1-19)

2. Seconda meditazione:
La Parola di Dio non viene mai meno (Luca 8,4-5a)

3. Terza meditazione:
I suoi discepoli lo interrogarono (Luca 8,8b-9)

4. Quarta meditazione:
Producono frutto con la loro perseveranza (Luca 8,15)

Per maggiori info visita la Pastorale Giovanile di Milano

Rispondi